Hanno scritto

Téa Obreht è nata nel 1985 nella ex Jugoslavia. Prima di trasferirsi negli Stati Uniti nel 1997 ha vissuto a Cipro e in Egitto. Collabora con il «New York Times» e «The Guardian». Il «New Yorker» l’ha inserita
tra i venti migliori romanzieri americani under forty. Il suo primo romanzo, The Tiger’s Wife, da cui è tratto L’uomo senza morte, uscirà in Italia per Rizzoli nell’autunno 2011.